Archive for Luglio, 2008

07 22nd, 2008

I 3 set della Wave 8 dei Disney Treasures in uscita il prossimo dicembre in USA vedono un cambiamento: mentre da principio erano stati indicati i titoli “L’Inafferrabile Primula Nera”, “Paperino vol. 4″ e “Destino”, quest’ultimo sarà rimpiazzato da un treasure sulla mitica Annette Funicello. Lo ha confermato Leonard Maltin, apparentemente non curante dell’importanza che aveva il cortometraggio iniziato da una collaborazione tra Disney e Dalì e poi terminato negli anni 2000.

  
Ma c’è di più. Maltin ha dato la notizia che ci saranno altri 3 Treasures a deliziare gli amici americani nel 2009. Si tratterà quindi della Wave 9 , di cui pare farà parte un set su Zorro, mentre gli altri titoli per ora non sono stati resi noti.
 
Insomma, notizie magnifiche per i fan di Annette e ancora migliori per tutti coloro che vorrebbero che la collana dei Walt Disney Treasure non avesse fine almeno negli Stati Uniti.

 

Main source: disneyvideo.altervista.org



La Disney perde Wicked

Author: Leprotto
07 22nd, 2008

Kristin Chenoweth e Idina Menzel

Circolava da un po’ di tempo la notizia che il celebre musical Wicked sarebbe diventato un film Disney nel prossimo futuro, notizia rivelata da due storiche attrici del musical, Kristin Chenoweth e Idina Menzel.

Ora si sa che il film effettivamente sarà prodotto, ma non in casa Disney, bensì alla Universal.

I diritti sul musical sono già stati acquistati dal produttore Marc Platt già produttore dello spettacolo a teatro. Si dice inoltre che il film sarà girato solo quando a teatro il musical avrà raggiunto il picco di popolarità: gli autori stanno in pratica aspettando il momento giusto e a quel punto si cercherà di realizzare la miglior versione su pellicola che lo spettacolo merita.

La sceneggiatura è comunque già al lavoro e non si sa se Idina Menzel e/o Kristin Chenoweth saranno coinvolte nel progetto tornando a vestire rispettivamente gli amati panni di Elphaba e Glinda, i ruoli con cui sono diventate famosissime negli Stati Uniti.

Per chi non avesse mai sentito parlare di questo musical, la storia è ambientata nella terra di Oz prima dell’arrivo di Dorothy, una sorta di prequel, antecedente ma al contempo parallelo al racconto dei libri di Baum e narra la rivalità tra Elphaba, la perfida strega dell’Ovest con la pelle verde, e Glinda la Buona… ma è davvero corretto etichettarle con questi aggettivi?

Source: http://www.variety.com/VR1117988927.html



07 16th, 2008

 

C’era grande entusiasmo per l’uscita francese del 9 luglio della seconda raccolta di episodi del telefilm Disney Zorro, preannunciato come cofanetto di 6 DVD contenente le tracce audio inglese, francese, spagnola e italiana. La notizia era verosimile dato che il primo volume vide la luce anche da noi tempo fa e dunque la continuazione della raccolta con questi altri 39 episodi (più di 900 minuti in totale) sembrava più che logica!

Ma purtroppo le informazioni disponibili su internet, specialmente prima dell’effettiva uscita di un DVD, non sono sempre affidabilissime. E duole scrivere che in questo specifico caso non lo sono state affatto, visto che le uniche due lingue presenti sui 6 dischi sono inglese e francese.

La sicurezza che questo secondo volume sia pubblicato anche da noi, perciò, non esiste. Tocca solo sperare che la nuova intelligente politica che da qualche tempo la Buena Vista Italia segue non ci deluda e ci aiuti, prima o poi, a far entrare ancora Zorro nelle nostre case.

 

Source: disneyvideo.altervista.org



07 12th, 2008

L’Hollywood Reporter annuncia che la Disney e Scott Rudin stanno lavorando a Synchronicity, una divertente commedia sul mondo del nuoto sincronizzato.
Il film avrà per protagonisti degli atleti maschi di nuoto sincronizzato e seguirà la scia delle commedie sportive alla Will Ferrell e Ben Stiller.
Marty Scott e Toni Kotite hanno già cominciato a lavorare alla sceneggiatura.

 

Anne Fletcher è la regista della nuova commedia Disney dal titolo Matadors, basato sulla vera storia di una squadra maschile di 14 cheerleader dei Chicago Bulls. Il produttore è Adam Shankman per la Disney.
Secondo Variety, il film osserverà ironicamente cosa succede quando un paio di tifosi sfegatati di basket formano una squadra di cheerleader. Nella pellicola assisteremmo a numerosi numeri musicali grazie all’esperienza della Fletcher come coreografa.
La produttrice è la compagna di Shankman, Jennifer Gibgot, co-produttore è Matthew Mizel. Nella produzione sono coinvolti anche Alison Rosenzweig, Michael Gaeta e Suzan Hagan.
Sono in corso le trattative tra la Disney e l’NBA per garantire la massima collaborazione della lega professionistica nordamericana di pallacanestro.

 

Main source: disneyvideo.altervista.org



Quella bionda di Johnny Depp

Author: Leprotto
07 9th, 2008

Una delle coppie più prolifiche (ed originali) del cinema mondiale di nuovo assieme per un nuovo progetto. Secondo indiscrezioni Johnny Depp sarà nel cast di “Alice nel paese delle meraviglie” diretto da Tim Burton. Il regista vorrebbe Depp addirittura nel ruolo di Alice, anche se dopo aver scartato Evan Rachel, bionda interprete di “Across the Universe”, la favorita per il ruolo da protagonista sarebbe ora la sconosciuta Ryan Nikole Parker.
 
Scartata per il ruolo di Alice a causa dell’età, Helena Bonham Carter, compagna del regista Burton nella vita e protagonista femminile di “Sweeney Todd”. Burton starebbe però pensando ad altre alternative, tra cui si fa avanti insistentemente quella di Lindsay Lohan. Fra tante opzioni bionde, non manca però un’ipotesi stravagante: Johnny Depp, l’attore ‘feticcio’ di Tim Burton. Il film sarà lavorato con una tecnica molto simile a quella utilizzata per “La leggenda di Beowulf”: interpreti in carne e ossa affiancati a personaggi riprodotti in 3-D.
 
Non è la prima volta che le avventure di Alice finiscono sul grande schermo. Si contano la versione di Norman Z. McLeod del 1933, poi il capolavoro girato nel 1951 della Disney, nel 1988 il regista Jan Švankmajer ne ha diretto una sua versione. Infine risale al 1999 per opera del regista Nick Willing l’ultima trasposizione cinematografica di “Alice nel paese delle meraviglie”.

 

Source: Tgcom



Cambio di gioco

Author: Leprotto
07 8th, 2008

La locandina americana

  

Un famoso quarterback della NFL, conosciuto come un duro, scopre da un giorno all’altro di avere una figlia di otto anni, nata da una vecchia relazione. La piccola andrà a vivere da lui e gli rivoluzionerà la vita contribuendo anche a smussare le spigolosità del suo carattere…
Questa la trama del nuovo film appena sbarcato nei cinema italiani Cambio di gioco - The Game Plan, film cui è abbinato il nuovo ed entusiasmante cortometraggio con Pippo Pippo e l’Home Theatre (How To Hook Up Your Home Theater), magistralmente adattato in italiano da una famosa icona Disney del nostro Paese, Nunziante Valoroso.
 
Sito ufficiale: http://disney.go.com/disneypictures/gameplan/



07 8th, 2008

09 Luglio 2008

- Cofanetto: Ratatouille + La Carica dei Cento e Uno + Il Libro della Giungla (6 DVD)

- Summer Travel Bag Collection (4 Dischi: Cars motori ruggenti, Le cronache di Narnia 1, Le magiche fiabe delle principesse - insegui i tuoi sogni, Svalvolati on the Road)

 

3 settembre 2008

- La Spada nella Roccia - Edizione Speciale 45°Anniversario

 

24 Settembre 2008

- La Sirenetta 3: Quando Tutto ebbe Inizio

- La Sirenetta: la trilogia (3 DVD)

- Nightmare Before Christmas - Edizione Speciale 2 Dischi (anche in Blu-Ray Disc)

- La Carica dei 101 II:Macchia, un Eroe a Londra - Edizione Speciale

- High School Musical 2 - Edizione Speciale 2 Dischi

- Toy Story - Edizione Speciale con Libro illustrato (1 DVD)

- Toy Story 2 - Edizione Speciale con Libro illustrato (1 DVD)

- Koda Fratello Orso - Edizione Speciale con Libro illustrato (1 DVD)

- High School Musical 1 & 2 - Edizione Esclusiva con box in metallo (2 DVD)

- Pirati dei Caraibi Collection

- La Meravigliosa Vita di Zack & Cody

- Underdog: Storia di un Vero Supereroe (anche in Blu-Ray Disc)

- Snow Buddies

 

Main source: disneyvideo.altervista.org



07 2nd, 2008

Lilo e la sua nuova amica!

 

La Disney ha da poco lanciato delle serie animate dirette innanzitutto alla televisione giapponese, tra cui uno spin-off di Lilo and Stitch co-prodotto con lo Studio di anime giapponese Madhouse. La Disney aveva precedentemente dato notizia di un accordo di co-produzione con la Toei Animation (Dragon Ball, Sailor Moon, One Piece) nell’agosto 2006.
 
La nuova serie di Stitch su cui la Disney ha lavorato con la Madhouse (Ninja Scroll, Cardcaptor Sakura, Beyblade) è basata sul film, ma, al contrario di quest’ultimo che aveva per protagonista una ragazzina hawaiana di nome Lilo, essa è ambientata in un’isola fittizia (non troppo diversa dalla giapponese Okinawa) con un’eroina chiamata Hanako. Jumba e Peakley continuano a far parte del cast.

  
La Disney ha inoltre prodotto una serie televisiva in computer graphica dal titolo Fireball. Come la serie di Stitch, anche Fireball è sviluppato e prodotto direttamente per la Disney Japan. La vicenda ha luogo in un futuro non lontano su un altro pianeta e ha per protagonista Drossell, un robot umanoide bianco con la mente di una quattordicenne, e il suo robotico maggiordomo.
 
Precedentemente la Disney aveva dichiarato di lavorare con la Toei Animation nella creazione di una serie televisiva intitolata Robodies che sarebbe stato un progetto ibrido 2D/3D. Il progetto Disney-Toei si è ora trasformato in un cortometraggio in 3D e risulta sia stato trasmesso sul Disney Channel giapponese a giugno.

 

Un’altra di queste serie televisive sarà Robocrosser, con protagonista un dodicenne e il suo robot-monociclo che vogliono vincere una corsa di moto. Sarà trasmesso agli inizi del 2009.
 
La Disney era già solita collaborare con uno studio giapponese noto come Walt Disney Animation Studio Japan, e molti programmi televisivi come i Gargoyles e i Gummi venivano animati lì più di un decennio fa. Lo studio fu chiuso nel 2004 insieme a quelli di Parigi e della Florida, dopo le perdite subite dai reparti dell’animazione. Nel 1996, la Disney diede vita ad un partenariato decisivo con la Tokuma Shoten, la casa madre dello Studio Ghibli (My Neighbor Totoro, Only Yesterday, Spirited Away) che portò la Disney a distribuire le opere Ghibli sia in Giappone che in altri Paesi.

 

Main source: disneyvideo.altervista.org



07 2nd, 2008

 

TerminalVideoItalia annuncia per il 24 settembre l’uscita di nuove edizioni con libro per i due fantasmagorici capitoli della saga di Toy Story. Che si tratti delle edizioni a doppio disco che erano state ridotte ad un solo disco quando i film sono stati riproposti per l’home video poco tempo fa? E se invece si trattasse di semplici ristampe corredate unicamente da un libro in più? Chi vivrà vedrà. Noi ovviamente vi terremo aggiornati.

 

Aggiornamento dell’ultima ora: anche a Koda Fratello Orso sarà riservato lo stesso trattamento e i due film di High School Musical saranno riproposti in una limited edition!

Certo che l’ennesima edizione di HSM avrebbero potuto evitarcela…

 

Main source: disneyvideo.altervista.org



07 2nd, 2008

Nel gergo prevalentemente giovanile, “da paura” indica qualcosa di grandioso… Il titolo di questo articolo, invece, è da interpretare letteralmente. C’è da mettersi le mani tra i capelli per quello che i restauratori hanno combinato per rovinare un grandissimo classico come La Bella Addormentata nel Bosco che in autunno tornerà nelle nostre videoteche in DVD e Blu-Ray Disc. Il film con il nuovo restauro, di cui possiamo apprezzare esclusivamente il guadagno di dettagli su tutti i lati rispetto al precedente DVD, verrà presentato al Samuel Goldwin Theatre di Beverly Hills il 18 luglio. Si spera che in quella data le immagini ora presenti in rete verranno sostituite da altre più incoraggianti, perché se davvero la pellicola è stata restaurata in questo modo la Disney le avrà superate proprio tutte!

Evitiamo di incollare direttamente le immagini per questioni di grandezza ed evitiamo di ridurle per non comprometterne la qualità così che possiate rendervi maggiormente conto del massacro che sembra sia stato operato su questo film. Ma vi diamo i link:

 

Flora e Serena nel vecchio DVD:

http://img116.imageshack.us/my.php?image=vlcsnap47018xm6.png

Flora e Serena con il nuovo restauro:

http://img116.imageshack.us/my.php?image=81632sleepingbeautyphotzf8.jpg

 

Malefica nel vecchio DVD:

http://img386.imageshack.us/my.php?image=vlcsnap54675uq1.png

Malefica con il nuovo restauro:

http://img386.imageshack.us/my.php?image=81637sleepingbeautyphothd1.jpg

 

Ancora Flora e Serena prima:

http://img60.imageshack.us/img60/8457/bdliveth5.jpg

E Flora e Serena adesso (l’effetto mosso su Serena è dato dalla scelta di un momento sbagliato per catturare lo screenshot):

http://img104.imageshack.us/img104/5332/bdlive8xb4.jpg 

 

C’è da augurarsi che le foto siano venute male o che si tratti di uno scherzo come era accaduto anche per La Sirenetta… e se non fosse?

 

Source: avmagazine.it