Archive for Maggio, 2010

Cenerentola in live action!

Author: Leprotto
05 18th, 2010

Deadline riporta una grossa novità in casa Disney: la major sta pensando di portare sul grande schermo in live action un altro classico della propria filmografia animata: Cenerentola.

 

Secondo il sito, il successo di un film come Alice in Wonderland (che sta per arrivare al miliardo di dollari di incassi in tutto il mondo) ha convinto la compagnia a sviluppare altri suoi film d’animazione come lungometraggi con attori dal vivo ed effetti visivi, in linea con il nuovo obiettivo a lungo termine della major (vale a dire solo film d’intrattenimento per tutta la famiglia).

 

Ad occuparsi dell’adattamento sarà Aline Brosh McKenna, sceneggiatrice de Il Diavolo Veste Prada e di 27 Dresses nonché della commedia Morning Glory. L’accordo, siglato dalla grande agenzia CAA, sarebbe a “sette zeri”. Sarà Simon Kinberg a produrre il film, ma non è ancora chiaro quanto l’adattamento rimarrà fedele alla fiaba originale e se verrà girato in stereoscopia (anche se sembra ormai scontato).

 

adattato da disneyvideo.altervista.org



Si riparla del Capitano Nemo

Author: Leprotto
05 17th, 2010

Quando qualche mese fa si è saputo che la Walt Disney Pictures aveva fermato la pre-produzione di Capitano Nemo: 20.000 Leghe Sotto i Mari, il kolossal di McG che doveva entrare in produzione nei primi mesi del 2010 per arrivare al cinema nell’estate 2011, sapevamo tutti che la major non avrebbe rinunciato al progetto.

 

E infatti scopriamo che nientemeno che David Fincher è stato assunto dalla compagnia per rilanciare la produzione dell’action movie. Il regista ha sviluppato una versione tutta nuova del film, assieme allo sceneggiatore di Bourne Ultimatum Scott Z. Burns: si tratterà di un kolossal “visivamente incredibile, sull’onda de L’Impero Colpisce Ancora o Guerre Stellari“: a quanto pare non avrà niente a che vedere con lo script dark e cupo del progetto iniziale, scritto da Bill Marsilli e riscritto da Justin Marks e Randall Wallace.

 

Sembra - ed è incredibile che la cosa sia rimasta segreta così a lungo - che Fincher sia stato avvicinato dal produttore Sean Bailey alcune settimane dopo la sospensione del film di McG, quindi mesi fa. Il progetto è stato sviluppato quasi di nascosto, ed è stato reso pubblico solo dopo aver ufficializzato tutti gli accordi.

 

La sceneggiatura verrà stesa nelle prossime settimane. L’idea è che Fincher giri il film solo dopo aver realizzato un altro film probabilmente di dimensioni minori (quindi le riprese non inizieranno prima della fine del 2011), magari il remake di Uomini che odiano le donne.

 

adattato da badtaste.com