Archive for the 'Coming Soon' Category

Fantasia ridoppiato: evviva!

Author: Leprotto
07 10th, 2010
Come era facile immaginare, “Fantasia”, l’immortale classico Disney del 1940, è già stato ridoppiato per l’edizione che uscirà intorno a novembre-dicembre prossimi. Ne sarete stupiti, ma… c’è da esserne contentissimi! Era essenziale avere un nuovo doppiaggio (che per questo film è -udite udite- IL QUARTO!) perché i tre precedenti facevano tutti riferimento all’edizione ridotta nelle introduzioni. Ora per la prima volta avremo invece la versione con le introduzioni INTEGRALI di Deems Taylor che, così come si vide originariamente nei cinema americani, apparirà di persona sullo schermo e non solo come voce fuori campo! Il nuovo adattamento è stato supervisionato da Nunziante Valoroso detto Nunval che come base ha usato il copione del secondo doppiaggio (1973), vale a dire il migliore tra tutti (tradotto da Roberto De Leonardis). La nuova voce narrante appartiene a Saverio Indrio, già doppiatore dello Specchio Magico nei menù del recente Blu-Ray di“Biancaneve e i sette nani” . Chi scrive è il primo ad aborrire i ridoppiaggi, anche quando si tratta di versioni estese, ma qui pretendere i sottotitoli nelle scene aggiunte e il doppiaggio d’epoca nelle scene sopravvissute non avrebbe avuto alcun senso e l’operazione sarebbe risultata impossibile. In secondo luogo, i dialoghi in questo film sono in quantità talmente irrilevante che un ridoppiaggio conserva intatta l’atmosfera del film quasi al 100%. Infine, il doppiaggio cui siamo abituati (VHS e DVD) non era affatto l’originale ma addirittura una terza versione di fine anni ‘80 (il decennio degli scempi!), quindi perderlo in favore di una nuova versione altrettanto non originale non pesa minimamente dal punto di vista storico e culturale.
L’idea di vedere finalmente anche in italiano “Fantasia” così com’è nato è elettrizzante! Purtroppo c’è la faccenda della censura di cui potete leggere qui, ma per il resto il DVD e Blu-Ray che uscirà fra qualche mese promette d’essere l’evento dell’anno!
 
fonte: Disney Digital Forum


Ecco le prossime uscite Disney per il prossimo 29 settembre:

  • The Last Song (DVD)
  • The Last Song (BD)
  • Ragazzi Miei (DVD)
  • Camp Rock 2: The Final Jam - Versione Integrale (DVD)
  • Camp Rock 2: The Final Jam - Versione Integrale (BD)
  • Lost 6 - La Stagione Finale (5 DVD)
  • Lost 6 - La Stagione Finale (5 BD)
  • I Miei Amici Tigro e Pooh - Il Mondo Intorno a Noi (DVD)
  • I Miei Amici Tigro e Pooh - Alla Ricerca dell’Arcobaleno (DVD)
  • I Miei Amici Tigro e Pooh - Tre Superdetective Mega Super (DVD)
  • Kill Bill Volume 1 (BD)
  • Kill Bill Volume 2 (BD)
  • Sin City (BD)
  • Armageddon (BD)



Provate la massima sensazione musicale con StarStruck: Versione Integrale che comprende un’esclusiva scena musicale di Got to Believe, oltre a un extra rock-along per cantare tutti insieme e tre lungometraggi musicali, il tutto disponibile solo su Disney DVD! Scegliete StarStruck con l’affascinante giovane stella del pop, Christopher Wilde (Sterling Knight), che, in seguito a un incontro casuale, rimane ammaliato da una ragazza di campagna, Jessica Olson (Danielle Campbell) e seguite le loro divertentissime avventure sullo sfondo di Hollywood. Questo film Disney Original ricco di musica, video e scene mai viste prima d’ora, piacerà sicuramente a tutta la famiglia! Non riuscirete a resistere a Got to Believe di StarStruck!

CONTENUTI SPECIALI E ANTEPRIME ESCLUSIVE:
•Dylan & Cole Sprouse: Il Blu-ray™ è perfetto!
•Diventa una star e canta con il film
•“Party Up”
•“Something About The Sunshine”
•“Starstruck”

GENERE: musicale
DURATA: 81 minuti

FORMATO VIDEO: 1.78 16:9
FORMATO AUDIO: Lingue in Dolby 5.1: Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco.
Lingue in Dolby 2.0: Turco.
SOTTOTITOLI: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Francese, Spagnolo, Tedesco, Olandese, Turco, Arabo.



Ecco i titoli annunciati per l’home video per il prossimo maggio:

12 MAGGIO 2010

  • Maga Martina e il Libro Magico del Draghetto (DVD)
  • Il Meglio di Playhouse Disney (DVD)

31 MAGGIO 2010

  • Alice in Wonderland (DVD e Blu-Ray+E-Copy)
  • Alice nel Paese delle Meraviglie (DVD, Edizione Speciale)
  • Criminal Minds - Serie 4 (7 DVD, 26 episodi)



03 22nd, 2010

Da martedì 23 marzo e per 5 settimane, nuovi DVD Disney verranno distribuiti in edicola insieme alla rivista Tv Sorrisi & Canzoni:

  

La prima uscita sarà Biancaneve e i Sette Nani, fissata per il 23 marzo al costo di 14,90€.

Seguiranno:

- UP (30 marzo, 14,90€)

- Trilli e il Tesoro Perduto (6 aprile, 12,90€)

- Toy Story (13 aprile, 12,90€)

- Toy Story 2 (20 aprile, 12,90€)



Uscite in DVD e BD di aprile

Author: Leprotto
03 2nd, 2010

Toy Story al centro dell’attenzione ad aprile in casa Disney. Sono previste infatti ben cinque nuove edizioni in uscita (un cofanetto e due novità riguardanti Toy Story più due per il suo sequel Toy Story 2). Ma altre interessanti novità sapranno soddisfare i palati più esigenti, come i nuovi documentari (presentati sia in DVD che in Bluray) o le nuove avventure dei Muppets.
 
7 aprile
La principessa e il ranocchio (DVD)
La principessa e il ranocchio (Bluray + digital copy)
Muppets Studio DC Almost Live (DVD)
 
 
21 aprile
Il Mondo dei Replicanti (DVD)
Il Mondo dei Replicanti (Bluray + digital copy)
Il Mistero dei Fenicotteri rosa (DVD)
Il Mistero dei Fenicotteri rosa (Bluray + digital copy)
Cofanetto Toy Story 1 e 2 (DVD)
Cofanetto Earth + Il Mistero dei Fenicotteri rosa (Bluray)
Pulp Fiction (2 DVD)
Toy Story edizione speciale (2 DVD)
Toy Story edizione speciale (Bluray + digital copy)
Toy Story 2 edizione speciale (2 DVD)
Toy Story 2 edizione speciale (Bluray + digital copy)
Mamma Mirabelle (Playhouse Disney) vol 1 (DVD)
Mamma Mirabelle (Playhouse Disney) vol 2 (DVD)
Mamma Mirabelle (Playhouse Disney) vol 3 (DVD)
Mamma Mirabelle (Playhouse Disney) vol 4 (DVD)

 

fonte: dvdessential.it



Sorpresa o bufala?

Author: Leprotto
01 26th, 2010

Cover NON definitiva come immaginata da tempiodelvideo.com

 

Il sito tempiodelvideo.com dà qui una curiosa anticipazione tra le uscite di marzo e oltre: l’uscita IN BLU-RAY dell’intramontabile Classico Disney Alice nel Paese delle Meraviglie del 1951. La notizia è quanto mai inattesa. Alice, infatti, era stato da tempo inserito nel calendario delle prestigiose edizioni platinum (ora ribattezzate “diamond”) come uscita della primavera 2011. Da qualche settimana è poi arrivata la notizia di una re-release americana per il marzo 2010 destinata esclusivamente al supporto DVD da lanciare contestualmente all’uscita nelle sale cinematografiche della nuova versione fantasy ad opera di Tim Burton. Nulla si sapeva sulla distribuzione in Italia di questa nuova doppio-disco molto simile alla precedente (arrivata da noi all’epoca con un disco in meno!) finché da pochi giorni tempiodelvideo.com non ne ha annunciato l’uscita per un giorno imprecisato del mese di aprile… insieme all’edizione combo-pack 2 Blu-Ray + 1 DVD! La stranezza di tale informazione consiste nel fatto che in America -come già detto- è stato pubblicizzato solo il DVD e non si è parlato affatto di un’uscita nel formato blu! Possibile che l’Italia, il Paese dei DVD monchi e ritardatari, anticipi un’uscita tanto importante? Non ci resta che attendere per verificare se la notizia risponde al vero. Intanto vi possiamo dire che se questo Blu-Ray uscirà, dovrebbe contenere tutti gli extra della vecchia doppio-disco americana (dunque anche quelli che precedentemente avevamo perso per strada nell’eliminazione di un disco…) e in più:

 

- “Reflections on Alice”: Walt impiegò vent’anni per arrivare a portare degnamente la SUA Alice sul grande schermo e in questo extra apprenderemo il modo in cui un eccezionale gruppo di artisti è riuscito a vincere le difficoltà di tradurre l’amato romanzo di Lewis Carroll in un classico dell’animazione

- Scena eliminata: “Porco e Pepe”: fra i vari cambiamenti cui il soggetto andò incontro in questi vent’anni, c’è anche una sequenza tratta direttamente dal romanzo originale e presa in considerazione per una versione del 1939. A commentarla saranno i registi de “La Principessa e il Ranocchio”.

 

Anche se dovesse trattarsi di un semplice DVD, questo paio di bonus è assicurato! Certo, in Blu-Ray sarebbe tutta un’altra storia…



Tron Legacy rimandato

Author: Leprotto
11 25th, 2009

Le ipotesi erano due: uscire in contemporanea mondiale col rischio di “intasare” il Natale, o aspettare gennaio 2011. La Disney sembra aver deciso: nel listino ufficiale del 2010 ha infatti ufficializzato che distriubirà Tron Legacy il 12 gennaio 2011 nel nostro Paese, quasi un mese dopo la release americana (17 dicembre).

 

Le motivazioni sembrano essere le stesse che hanno spinto la 20th Century Fox a rinviare di un mese l’uscita di Avatar: gli schermi 3-D a Natale saranno occupati da cinepanettoni e altri kolossal, e la scelta migliore per raggiungere più spettatori possibile sembra sia quella di aspettare gennaio. Effettivamente, siamo abituati a questo genere di scelte: tutti e tre i film del Signore degli Anelli (anche per non competere con i cinepanettoni Medusa) uscirono un mese dopo in Italia.Scritto dagli sceneggiatori di Lost Eddie Kitsis e Adam Horowitz, diretto da Joseph Kosinski e prodotto da Sean Bailey e Steven Lisberger, che co-scrissero il film originale del 1982, Tron Legacy uscirà il 17 dicembre 2010. Nel cast Garrett Hedlund, Jeff Bridges, Bruce Boxleitner, Olivia Wilde e Beau Garrett.

 

fonte: badtaste.it



10 20th, 2009

Eccoci al nuovo appuntamento con le recensioni dei Blu-Ray. Tocca ovviamente a “Biancaneve e i sette nani”, titolo che, come già annunciato, uscirà il prossimo 2 dicembre in tre versioni. Il Blu-Ray italiano è già stato distribuito in Olanda e nel Regno Unito, per questo siamo in grado di descrivervelo in anticipo.

 

“Biancaneve e i sette nani” arriva in Blu-ray nel formato originale 1,37:1, leggermente più largo dell’1,33:1 presentato sia dal vecchio DVD che dal nuovo. Bisogna sottolineare che nella versione BD, così come già accaduto con Pinocchio, l’aspect ratio reale è 16:9, ma nessuna porzione dei singoli fotogrammi è tagliata: è ai lati che sono state aggiunte delle bande nere. Se lo si desidera, queste bande possono essere sostituite da cornici a tema realizzate da Toby Bluth di cui è fornita una breve biografia e che ci regala un’introduzione video prima dell’inizio del film.
Il restauro della Platinum Edition del 2001 era a dir poco sontuoso, anche se le scene notturne avevano subito un certo schiarimento. Al contrario la nuova versione del 2009 toglie molta luminosità alle immagini e di conseguenza le notti tornano ad essere più scure ma le scene diurne prendono colori meno splendenti. In effetti è ben noto come all’epoca ci fosse la preoccupazione che il pubblico potesse non sopportare disegni troppo colorati scorrere sullo schermo per più di 80 minuti, ma altre fonti sembrerebbero dimostrare che la pellicola originale era invece molto meno smorta di questa presentazione in BD. Ciò che migliora nella versione 2009 è certamente la nitidezza, dunque dimenticate le inquadrature sfocate del vecchio DVD.
Rimanendo sul fronte video, la pessima notizia riguarda i mercati non-anglofoni: se per la Platinum del 2001 la Disney aveva preservato il desiderio di Walt d’inserire nelle copie straniere delle immagini diverse che traducessero le scritte (o le cancellassero, a seconda dei casi), con il ben più capiente supporto Blu-Ray si è avuta la deleteria idea di usare solo il master in inglese. Questo non solo ci priva di disegni realizzati appositamente per il mercato estero (già nel DVD ne mancavano alcuni fra quelli italiani per una discrepanza tra lo scritto e il parlato del ridoppiaggio), ma ha ripercussioni gravissime anche dalla parte dell’audio. Perché? Perché la traduzione, anziché arrivare da sottotitoli come si potrebbe immaginare, è data da un lettore che di fatto copre la colonna sonora!!! E non è finita! Oltre a questo, l’audio si presenta ritoccato in alcuni punti per via dell’aggiunta di nuovi effetti sonori che ancora una volta (e non si può negarlo) alterano la pellicola originale per renderla più moderna!!!!! Il BD americano contiene ovviamente la pista monofonica originale più fedele a quella che si ascoltò all’epoca, mentre i puristi europei evidentemente non ne hanno diritto. Detto tutto questo, è inutile domandarsi se la nuova edizione italiana abbia ripristinato anche il doppiaggio originale del 1938 perché la risposta è scontata (eppure cosa sarebbe costato inserirlo?). Ma da questo punto di vista il ridoppiaggio (1972, con dialoghi e canzoni del maestro Roberto De Leonardis) è ottimo e dalla maggior parte dei punti di vista indiscutibilmente migliore del primo. Inoltre è stata recuperata una battuta (”Ciao Brontolo”) che si era persa nel DVD precedente, quindi un motivo per gioire già c’è.

 

EXTRA PIU’ IMPORTANTI DEL DISCO 1:

 

Nella nuova featurette “Snow White Returns” (8:44, HD), Don Hahn racconta di alcuni storyboard che sono stati riportati alla luce mostrando che era in programma un corto mai realizzato che avrebbe dovuto fungere da sequel al lungometraggio. È interessante notare che in questo short si sarebbero utilizzate le famose scene eliminate della zuppa e della costruzione del letto che erano state già parzialmente animate per il film. Queste due sequenze sono poi presentate separatamente ma nella stessa sezione in versione integrale.

“Musica e altro” è il titolo fuorviante di una sezione che in realtà racchiude un solo extra, quello di Tiffany Thornton (direttamente da “Sonny tra le stelle”) che come d’abitudine è stata chiamata per reinterpretare una canzone del film, in questo caso “Il mio amore un dì verrà” (3:34, HD). C’è forse bisogno di dire che non è nulla di memorabile?

Saltando i 4 (e sottolineo QUATTRO!!!) giochi virtuali, l’ultimo bonus degno d’interesse in questo primo disco è il commento audio con interviste d’epoca a Walt Disney intervallate da commenti dello storico cinematografico John Canemaker.

 

EXTRA PIU’ IMPORTANTI DEL SECONDO DISCO:

 

I bonus di questo secondo disco sono prevalentemente racchiusi nella sezione “Hyperios Studios”. Data la ridotta durata di ciascun singolo bonus della zona Hyperion, questi extra sono assai numerosi e per questo ci limitiamo ad elencarli soffermandoci solo sulla descrizione di alcuni di essi: “Where It All Began” (Laddove è cominciato tutto, 11:48), “The One That Started It All” (Colei che ha dato il via al tutto, 17:08), “Family Business” (Attività di famiglia, 1:57), “Stories from the Story Room” (Racconti dalla stanza d’ideazione delle storie, 1:14),  “Five Bucks a Gag” (Cinque dollari a gag, 1:46), “In Walt’s Words: The Huntsman” (Walt descrive la scena del cacciatore, 3:25), “Walt’s Night Prowls” (Le perquisizioni notturne di Walt, 0:52), “Gabby, Blabby, and Flabby” (extra sui vari modi in cui i sette nani avrebbero potuto essere battezzati, 1:14), “Babes in the Woods” (Silly Symphony, 8:04), gallerie di storyboard (126 immagini) e di idee abbandonate (63 diapositive), “David Hand’s Dirty Trick” (Il brutto scherzo di David Hand, 1:18), “The Music in Snow White” (La musica in Biancaneve, 6:14), “The Skeleton Dance” (Silly Symphony, 6:02), “The Idea Man” (L’uomo delle idee, 1:41), “Visual Development Gallery” (Galleria dello sviluppo visivo, 146 immagini), “Creating the World of Snow White” (La creazione del mondo di Biancaneve = le influenze europee sull’aspetto visivo del film, 6:53), “Music Land” (Silly Symphony, 10:15), “Gustav Tenggren Art Gallery” (Galleria d’arte di Gustav Tenggren, 16 diapositive), “In Walt’s Words: Cleaning the Cottage” (Walt parla della scena delle pulizie in casa dei nani, 7:03), “Character Design Gallery” (36 immagini per lo studio della figura di Biancaneve, 36 per la regina, 51 per i nani, 9 per il principe, 5 per lo specchio magico). “In Walt’s Words: The Dwarfs” (Walt parla dei nani, 5:49), “Color Tests Gallery” (Galleria dei test a colori, 12 diapositive), “Backgrounds Gallery” (Galleria di sfondi, 25 immagini), “Layout Gallery” (115 immagini), “Setting the Stage” (La preparazione del palcoscenico immaginario, 4:04), “The Animators’ Favorite Animators” (Gli animatori preferiti dagli animatori, 2:00) “Blowing Off Steam” (racconta degli scherzi che gli animatori si giocavano per allentare la tensione, 2:17), “Goddess of Spring” (Silly Symphony di 10:04, già presente nel vecchio DVD americano ma non in quello europeo), “Playful Pluto” (cortometraggio con Pluto, 8:04), “Bringing Snow White to Life” (Portare Biancaneve alla vita, 11:33), galleria di disegni già ripuliti (39 diapositive), “Drawing on Real Life” (come i riferimenti dal vivo divennero un ingrediente base nell’animazione Disney, 1:37), “Giving Voice to Snow White” (La voce americana di Biancaneve, cioè Adriana Caselotti, 2:46), “Live Action Reference Gallery” (galleria di riferimenti live action, 23 foto), “Sweating It Out” (La tecnica del “sudatoio” o “sweat-box”, 1:09), “Deleted Bedroom Fight Scene” (La scena eliminata della camera da letto, 2:26), “The Challenges of Ink and Paint” (Le sfide del processo d’inchiostratura e coloritura, 1:41), “Life in the Nunnery” (Vita al monastero = l’isolamento delle donne che inchiostravano e coloravano, 1:59), “Flowers and Trees” (Silly Symphony, 8:31), galleria di 14 cell dipinte, “Stories from the Camera Department” (le sfide con la cinepresa e con la multiplane camera, 2:04), “The Old Mill” (Silly Symphony), “Decoding the Exposure Sheet” (sui codici ai lati dei disegni, 6:47), “Walt’s Early Masters of Sound” (sui grandi effetti sonori del film, 1:51), “Steamboat Willie” (il primo corto di Topolino, 8:02), “Working with Walt” (Lavorare con Walt, 1:48), galleria di pubblicità (34 scansioni), galleria di foto di produzione (21 foto).
Impressionante, no? Manca purtroppo l’opzione “seleziona tutto”, ma è davvero l’unico peccatuccio tra tanta abbondanza!

 

Riciclati dal vecchio DVD, abbiamo lo speciale sulle voci, quello sulla storia della Disney nei vari decenni, il gioco virtuale con Cucciolo, il sing-along di Heigh-Ho. Alcune mancanze sono pienamente comprensibili, dato che il video di Barbra Streisand o la featurette sul restauro andavano ovviamente aggiornati. Tutto il resto, però, non trova ragione di essere stato omesso e da questo punto di vista la Disney non si smentisce mai. Tra gli altri, non rispondono più all’appello due paragoni storyboard-film, test di camera, riferimenti live action, una scena eliminata completamente animata, una versione alternativa di “Someday My Prince Will Come”, il filmato sulla prima a Los Angeles e tutto il materiale audio d’archivio. La vecchia Platinum si concentrava maggiormente sulla realizzazione del film stesso, mentre con questa nuova edizione si analizzano più le meccaniche del processo di animazione. È un peccato aver perso degli extra che forse, a ben guardare, erano più inerenti al film di quanto lo siano i nuovi (benché i nuovi siano assolutamente fantastici, senza ombra di dubbio). Problemi di spazio non sarebbero esistiti, perché non sarebbe stato materiale in alta definizione. Come al solito, altre case di distribuzione si mostrano più intelligenti, come la Warner che ha recentemente immesso sul mercato americano un Blu-Ray del “Mago di Oz” che contiene TUTTI gli extra del DVD precedente aggiungendone altri*. Inutile dire quale tra le due sia la mossa più seria nei confronti degli acquirenti. Si può solo sperare che arrivino sufficienti lamentele affinché questa subdola tattica commerciale finisca una volta per tutte. Ma questo, insieme alla scomparsa delle scritte italiane e l’aggiunta del nuovo speaker, è in fondo l’unico elemento (seppur considerevole) di cui dolersi realmente… per il resto potete andare a colpo praticamente sicuro!

 

adattato da ultimatedisney.com

 

*NOTA: quanto detto fa riferimento al BD americano di “The Wizard Of Oz”, perché il Blu-Ray italiano del “Mago di Oz” uscito il 21 ottobre 2009 è quanto di più offensivo sia stato presentato sul nostro mercato fino ad oggi.



Finalmente è stata confermata la data di uscita della tanto attesa nuova edizione di Biancaneve.

Il più grande film di animazione di tutti i tempi, il primo film d’animazione Disney basato sul classico dei Fratelli Grimm.
Numerose generazioni hanno celebrato la storia magica, la musica da sogno e i personaggi indimenticabili di Biancaneve e i Sette Nani di Walt Disney. Grazie all’alta definizione Blu-ray questo Classico dell’animazione torna a vivere in questa versione ancora più spettacolare! Con il restauro digitale, eseguito con tecniche nuovissime e all’avanguardia, il nuovissimo suono Disney Enhanced in alta definizione (edizione Blu-Ray), un’animazione mozzafiato e indimenticaibili musiche il film Disney più venerato di tutti i tempi, vi affascinerà come mai prima d’ora!

Unisciti alla bellissima e buona principessa Biancaneve mentre cerca di scappare dalla gelosa matrigna, la Regina, e stringe amicizia con sette adorabili nanetti. Ma quando la Regina addormenta Biancaneve con una mela incantata, solo la magia del bacio di un vero amore potrà salvarla.

Uscirà in 3 edizioni:

Doppio DVD

Edizione speciale da collezione con libro (e ovviamente i 2 DVD)

Edizione in combo con La Sirenetta 3

Edizione doppio Blu-Ray Disc + DVD

Contenuti Blu-Ray:

2 DISCHI Blu-ray CONTENUTI SPECIALI
DISCO 1
•Commento audio di Walt Disney
•Musica & Altro:
Nuovo video musicale “Il mio amore un dì verrà” interpretato da Ariel
“One day my prince will come” di Tiffany Thornton
•Dietro le quinte Disney:Il ritorno di Biancaneve
•Scene eliminate
•Giochi & Attività:
Specchio, specchio delle mie brame
Cosa vedi?
Il calderone dei diamanti

DISCO 2
•Gioco “La corsa spericolata di Cucciolo nella miniera”
•Dietro le quinte Disney:
Gli Hyperion Studios
Quello che ha dato inizio a tutto
•Ehi-ho! Karaoke - Canta con noi
•La Disney attraverso i decenni

1 DISCO DVD
•Film

GENERE: Classico d’animazione
DURATA: 83 minuti

FORMATO VIDEO: 1.33:1 / 4:3 / 1080p
FORMATO AUDIO: Lingue in DTS 5.1 : Italiano, Spagnolo, Olandese. Lingue in Dolby Digital 5.1: Hindi, Spagnolo (Latino).Lingue in DTS-HD MA 7.1: Inglese.
Olandese, Turco.
SOTTOTITOLI: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Spagnolo, Olandese.

Contenuti DVD:

CONTENUTI SPECIALI:
DISCO 1:
•Commento audio di Walt Disney
•Nuovo video musicale “Il mio amore un dì verrà” interpretato da Ariel
DISCO 2:
• Gioco “La corsa spericolata di Cucciolo nella miniera”
• Disney attraverso i decenni
• Il ritorno di Biancaneve
• Quello cha ha dato inizio a tutto
• Video musicale di Tiffany Thornton
• Ehi-ho! Karaoke - Canta con noi
• Scene eliminate

GENERE: Classico d’animazione
DURATA: 80 minuti

FORMATO VIDEO: 1.33:1 / 4×3
FORMATO AUDIO: Lingue in 5.1 Disney Enhanced Home Theatre Mix: Italiano, Inglese, Croato.
SOTTOTITOLI: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Spagnolo, Olandese.

Edizione 2 DVD + libro: