Archive for the 'Senza categoria' Category

Petizione per FANTASIA

Author: Leprotto
03 4th, 2010

Questa è la petizione da sottoscrivere:
www.petitiononline.com/fant1940/

 
Ed ecco il testo in italiano scritto da Chrykee del disneydigital forum:

 

 

Spettabile Walt disney Studios Home Entertainment
È opinione diffusa fra gli appassionati e/o collezionisti deI film Disney, di cui solo un’esigua rappresentanza è firmataria di questa petizione, che la VS Spett. Azienda, in occasione della pubblicazione del Blu-Ray e DVD di “Fantasia” (prevista per il prossimo dicembre 2010), non possa esimersi dal consegnare al mondo un’opera completa, originale e priva di quelle censure da voi operate nella precedente edizione in DVD uscita nel 2000, censure motivate dal timore di scatenare accuse di razzismo da parte delle popolazioni di colore e delle comunità Afro-Americane in particolare negli Stati Uniti.
La scene censurate si trovano nell’episodio della “Pastorale”. In tali sequenze compariva una centauretta di colore intenta a servire le altre centaure adulte di carnagione bianca; il personaggio di colore in questione è di chiare origini africane.
Qui sotto trovate un link al filmato originale non censurato tratto da un telefilm della serie Disney Wonderful world of color.

 
VERSIONE NON CENSURATA 1940:

http://www.youtube.com/watch?v=WPKpFNm3QMM

 

VERSIONE CENSURATA TRATTA DAL DVD DEL 2000:

http://www.youtube.com/watch?v=_-K3lQRdXoE

 

Tale personaggio, che nella precedente edizione DVD è stato censurato zoomando il fotogramma oppure rimuovendolo digitalmente dallo stesso, è in effetti un rappresentate di una tipologia tipica della filmografia di quel periodo:ricordiamo solo la figura di Mammy nel celebre “Via Col Vento”.
A nostro avviso l’aver censurato le sequenze già nelle ultime versioni del DVD rappresenta una grave mutilazione di questo Capolavoro e una netta contraddizione rispetto alla volontà del Vostro Fondatore Walt Disney.
Censurare quelle sequenze anche nella futura riedizione in alta definizione in Blu-Ray significherebbe che, a distanza di decenni, non si è ancora in grado di leggere la storia, con le sue luci, le sue ombre e l’evoluzione del costume nel tempo, in maniera serena e obbiettiva, arrivando a depauperare quello che si può, a pieno diritto, considerare un caposaldo della VS filmografia, in una delle sequenze più caratteristiche.
Il disappunto, già raccolto all’interno e all’esterno delle nostre fila, in occasione della pubblicazione del DVD, vuole trasformarsi, oggi, in dialogo costruttivo nell’intento di farvi evitare un grave errore che costituirebbe una autentica e gratuita violenza nei confronti di un film così importante.
La Disney negli anni non è stata solo apportatrice di svago, bensì ha costituito una costante fonte di cultura e in particolare cultura dei valori, tra i quali, vi ricordiamo, l’autenticità.
Venendo meno questo spirito di autenticità che, nel corso degli anni avrebbe sempre dovuto pervadere e distinguere il vostro lavoro, si creerebbe l’ennesimo precedente che potrebbe causare una disaffezione da parte di molti di noi nei confronti delle VS opere e nei confronti del nome “Disney”.
Siamo certi che Roy Disney, recentemente scomparso, avrebbe apprezzato e appoggiato in pieno, anche per la fedeltà nei confronti della volontà dello zio Walt, questa nostra richiesta.
Pertanto suggeriremmo che, per ovviare a tale censura, il film presentasse o un preambolo introduttivo, nel quale fosse spiegato il contesto storico in cui questa sequenza è stata creata, puntualizzando il carattere assolutamente non discriminante od offensivo dal punto di vista razziale della sequenza o, se ciò non fosse possibile, che attraverso le moderne tecnologie di riversamento venisse per l’occasione modificato cromaticamente il colore della pelle della centauretta nera Sunflower.
Vista la recente scomparsa di Roy Disney, che tanto si prodigò nel mandare avanti e preservare il progetto dello Zio, ci sembra doveroso omaggiare i suoi sforzi nel mandare avanti la tradizione disneyana di “Fantasia” e “Fantasia 2000” rendendo giustizia a questi due capolavori proponendoli in vendita in un edizione integrale totalmente inedita. Ciò renderebbe felici e soddisfatti gli acquirenti e gli amanti dei due film in questione.

Pertanto vi alleghiamo la petizione con la raccolta delle nostre firme in modo da sensibilizzarvi a prendere in questione questo doveroso problema…