Archive for the 'Walt Disney World Resort' Category

01 10th, 2010

La Disney ha annunciato il suo primo film in 3D per l’intrattenimento domestico, la casa di Walt è quella che vanta il maggior numero di titoli in tre dimensioni e insieme è quella che ad oggi non ne ha rilasciato praticamente nessuno per l’home video (se escludiamo il concerto di Hannah Montana, Jonas Brothers e simili). Ora, finalmente, dopo essere stata forse la più convinta a spingere su questa nuova frontiera (in realtà il 3D non è certo una novità, ma lo è in fatto qualitativo e tecnologico, grazie anche a quanto realizzato negli anni nei parchi di divertimento come Disneyland - favoloso “Honey, I Shrunk The Audience!“), con tanto di sostegno e sviluppo tecnologico in tal senso.

Il primo titolo a vedere la luce sarà dunque “A Christmas Carol”, successo di questo Natale, con protagonista un ottimo Jim Carrey per la regia di Robert Zemeckis.

Intanto la Blu-ray Disc Association (BDA) ha annunciato il completamento delle specifiche relative al Blu-ray 3D che verrà supportato in un primo momento soprattutto dalla Playstation 3, previo aggiornamento del firmware e a patto di avere un televisore o videoproiettore in grado di visualizzare filmati tridimensionali. A tal proposito si prevede una diffusione capillare dei nuovi tv entro il 2014, ma questo, ovviamente, è tutto da vedere.

Tornando quindi al primo Disney Blu-Ray 3D c’è quindi da aspettarsi che rispetterà le nuove specifiche, aprendo davvero una nuova frontiera per l’home video, ovvero non più occhialini rossi e blu (o simili), ma vero 3D come al cinema e come a… Disneyland!

Se sarà così, allora Disney, rispetto agli altri, ha fatto bene ad aspettare.



12 30th, 2008

I Jonas Brothers si sono esibiti alla Walt Disney World Parade che è andata in onda sulla ABC il giorno di Natale. I fratelli hanno cantato “Joy to the World” e “We Three Kings“. Qui sotto trovate un video della loro performace.

MTV ha rilasciato una lista delle star che hanno caratterizzato il 2008 e ci sono alcune stars Disney. Riguardo i Jonas Brothers ecco quanto dichiarato da MTV:

Nick, Joe and Kevin fanno impazzire le ragazze ogni volta che si muovono. Hanno bruciato le classifiche. Hanno un TV show e alcuni film, incluso il prossimo lavoro in 3-D cinema per il 2009. Quindi, se nel 2008 hanno sfondato, sicuramente li rivedremo scalare classifiche e gradimenti anche nel futuro.

Source: MTV



La nuova attrazione, la cui apertura fa parte del programma di eventi legati al The Year of One Million Dreams, nei parchi Disney USA (Florida e California), è ormai in funzione a pieno ritmo e il successo di pubblico è stato grande.

La giostra permette, a contatto con gli amici di Toy Story, di fare un giro su un trenino e, armati di pistole laser e occhiali 3D, lanciarsi in uno sfrenato tiro al bersaglio. Se da una parte l’attrazione ricorda il gioco di Buzz Lightyear, presente anche nel parco parigino, risulta una grande innovazione l’effetto realismo offerto dal 3D e apprezziamo anche l’allargamento tematico al più generale mondo di Toy Story. Sempre legato a questa attrazione è anche il progetto in collaborazione con la NASA che vede protagonista Buzz.

Per maggiori informazioni e qualche filmato, vi invito a visitare il nuovissimo sito dedicato a Toy Story Mania.



I Parchi Disney e la NASA spediscono Buzz Lightyear nello Spazio!

La missione coindice con il lancio di una nuova iniziativa educativa e il debutto di Toy Story Mania! al Walt Disney World e ai Disneyland Resorts.

CAPE CANAVERAL - 29 MAGGIO:

Questo è un sogno che diventa realtà per Buzz. Il giocattolo, altro 30 cm, partecipa alla missione STS-124 dello Space Shuttle Discovery. Il lancio dal Kennedy Space Center era programmato per lo scorso 31 Maggio, alle 17:02 locali.

Il sogno di Buzz di andare “verso l’infinito e oltre” diverrà realtà durante la missione quando, con l’aiuto dell’equipaggio, volerà a gravità zero all’interno dell’International Space Station.

Questo fa parte dell’iniziativa della NASA “Toys in Space”. Attraverso questo programma Buzz aiuterà ad introdurre elementi divertenti dallo spazio alla scienza e alla matematica nelle classi lungo tutti gli States. Attraverso Buzz, la NASA incanterà milioni di bambini che songnano di poter viaggiare nello spazio.

Il programma “Toys in Space”, pensato appunto per studenti e professori, rientra pienamente nell’obiettivo della NASA di educare ed incoraggiare i giovani e perseguire gli studi in scienze, tecnologia e discipline matematiche, che sono di vitale importanza per sostenere per mantenere competitivi gli USA in economia e mantenerli leader nella tecnologia.

La missione spaziale di Buzz, dicevamo, coinciderà inoltre con l’apertura di Toy Story Mania!, una nuova attrazione dei Disney Parks che ha aperto i battenti lo scorso 31 maggio al Walt Disney World in Florida e il prossimo 17 giugno al Disneyland Resort in California.

Source: CNW Group